L’università in questa legislatura, in una parola: DECLINO

Alcuni grafici del dossier Consiglio Universitario Nazionale intitolato Le emergenze del sistema mostrano bene come le politiche dell’ultima legislatura, sotto i governi Berlusconi e Monti, abbiano contribuito attivamente ad accelerare il declino dell’università italiana.

Il primo grafico mostra come gli immatricolati siano scesi di 58.000 unità dal 2003-2004 al 2011-2012. Per usare le parole del CUN, è

come se in un decennio fosse scomparso un Ateneo grande come la Statale di Milano con tutti i suoi iscritti.

Crollo immatricolazioni

Un altro grafico invece mostra i tagli al Fondo di Finanziamento Ordinario per le università, operati nell’ultima legislatura.

Evoluzione FFO

Per ulteriori approfondimenti, raccomando la lettura un articolo di ROARS.
accelerare-declino2

Annunci

Autore: pietrodn

Sono nato nel 1993 e studio Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Amo leggere, programmare, costruire cose. Nella mia vita sono stato un Wikipediano e ho fatto parte del Consiglio di Istituto della mia scuola che è il Liceo Scientifico "Albert Einstein" di Milano. I miei interessi spaziano dall'informatica nelle sue diverse espressioni fino alla politica universitaria e a tutte le cose che possono definirsi geek.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...