Dai, Fioroni, vediamo quanti voti prendi.

L’ex Ministro dell’Istruzione Giuseppe Fioroni, esponente dell’area moderata-cattolica del Pd, è pronto a candidarsi alle primarie del Pd se il segretario Bersani non ritratterà le sue dichiarazioni favorevoli ad una legge sulle coppie gay.

Appare del tutto folle che un partito che si dichiari progressista e “di sinistra” come il Pd insegua posizioni conservatrici e bigotte proprie di altri partiti che per fortuna stanno scomparendo: il Pdl e l’Udc. Mi auguro che Fioroni segua le orme dell’on. Paola Binetti e si iscriva ad un partito che meglio rispecchi le sue idee, e conduca da lì le sue battaglie politiche.

Sono molto curioso di sapere quanti voti possa ottenere una candidatura del genere. Ci sarà da divertirsi.

Annunci

Autore: pietrodn

Sono nato nel 1993 e studio Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Amo leggere, programmare, costruire cose. Nella mia vita sono stato un Wikipediano e ho fatto parte del Consiglio di Istituto della mia scuola che è il Liceo Scientifico "Albert Einstein" di Milano. I miei interessi spaziano dall'informatica nelle sue diverse espressioni fino alla politica universitaria e a tutte le cose che possono definirsi geek.

1 thought on “Dai, Fioroni, vediamo quanti voti prendi.”

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...