Niente rassegna stampa sul sito della Camera? Allora niente soldi pubblici ai giornali!

La FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali) ha chiesto a Governo, Parlamento, ministeri e pubbliche amministrazioni di sospendere le proprie rassegne stampa online. Infatti non vuole che gli articoli delle testate giornalistiche vengano pubblicati, senza pubblicità, sul web. Ciò ha destato parecchio scalpore sulla Rete perché la rassegna stampa della Camera dei Deputati era una fonte utilissima e ben organizzata per chi avesse bisogno di trovare un certo articolo gratuitamente.

La richiesta della FIEG potrebbe anche essere corretta se lo Stato non pagasse niente e prendesse gratis gli articoli dai giornali  – sarebbe infatti una violazione di copyright. Ma lo Stato paga, e tanto: versa ogni anno cospicui contributi per l’editoria.

La mia proposta è semplice. Ogni testata comunica all’ufficio pubblico competente se vuole veder pubblicati i propri articoli sulle rassegne stampa pubbliche, oppure no. In caso di risposta affermativa, la testata riceverà i contributi pubblici. Altrimenti amici come prima, ma senza sovvenzioni statali.

Poi vedi come cambiano idea…

Autore: pietrodn

Sono nato nel 1993 e studio Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Amo leggere, programmare, costruire cose. Nella mia vita sono stato un Wikipediano e ho fatto parte del Consiglio di Istituto della mia scuola che è il Liceo Scientifico "Albert Einstein" di Milano. I miei interessi spaziano dall'informatica nelle sue diverse espressioni fino alla politica universitaria e a tutte le cose che possono definirsi geek.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...