TG1: “Oltre 7 milioni di nuovi alunni”. Invasione nelle scuole

TG1: “Oltre 7 milioni di NUOVI alunni”. Sfogo polemico sul giornalismo minzoliniano.

Annunci

Oggi il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Mariastella Gelmini ha indetto la consueta conferenza stampa sull’avvio dell’anno scolastico.

Il servizio di Maria Soave, al TG1 delle 13.30, inizia così:

Oltre 7 milioni di nuovi alunni per un avvio di anno scolastico che si preannuncia regolare […]

Andate a vedere il servizio, dice proprio così. In realtà il dato citato è il numero totale di alunni iscritti nelle scuole di ogni ordine e grado, non certo quello di nuovi alunni. Farebbe ridere, se non facesse piangere.

Davanti a questo colossale errore possiamo pure trascurare che 7.830.650 è più vicino ad 8 milioni che a 7, ma il servizio è talmente approssimativo da non sapere neanche approssimare al milione.

Possibile che nessuno si renda conto, tramite una stima degli ordini di grandezza, che il numero di alunni non può salire di 7 milioni in un anno, essendo la popolazione italiana circa 60 milioni?
Possibile che un giornalista non sappia nemmeno leggere e copiare correttamente un lancio di agenzia?
Possibile che il direttore non sia saltato sulla sedia sentendo “7 milioni di nuovi alunni”?
Possibile che un servizio in onda sul TG del primo canale della rete pubblica non venga controllato fino alla nausea da chi di dovere?
Possibile che il canone RAI vada a finanziare questo tipo di “giornalismo”?

Rimane solo una cosa da dire, e voglio farlo usando le parole del premier:

«Lei è un dipendente del servizio pubblico, SI CONTENGA

Autore: pietrodn

Sono nato nel 1993 e studio Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Amo leggere, programmare, costruire cose. Nella mia vita sono stato un Wikipediano e ho fatto parte del Consiglio di Istituto della mia scuola che è il Liceo Scientifico "Albert Einstein" di Milano. I miei interessi spaziano dall'informatica nelle sue diverse espressioni fino alla politica universitaria e a tutte le cose che possono definirsi geek.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...